About this item

From the internationally bestselling author of Kill the Father - "a stunningly original page-turner that twists the concept of psychological thriller in a terrifying and wonderful way" (Jonathan Kellerman) - comes the second Caselli and Torre novel, a high-voltage ride into the bizarre as the detective duo tracks a lethal villain on a quest for revenge.

When a high-speed train from Milan draws into the station in Rome with a carriage full of dead bodies, Deputy Police Commissioner Colomba Caselli, a fierce detective still reeling from having survived a bloody catastrophe of her own, is called to lead the investigation. After receiving a message claiming responsibility for the killings and announcing more murders to come, officers turn their attention to a small group of Islamic extremists.

But Dante Torre believes authorities are being misdirected. For him the Islamic link is a smokescreen concealing the actions of a killer who has been committing murders all over the world for years: a woman who calls herself Giltine, after the mythological Lithuanian goddess of death. After further carnage, Giltine's murderous plans escalate to macabre heights, and only Dante and Colomba can stop her.



About the Author

Sandrone Dazieri

È nato a Cremona nel 1964. Diplomatosi alla scuola alberghiera di San Pellegrino terme, ha svolto numerosi mestieri - dal cuoco al facchino al rappresentante - prima di cominciare l'attività di giornalista freelance per varie testate, tra cui il quotidiano il manifesto. Militante per anni del movimento dei centri sociali, con i quali ha collezionato botte e denunce sino al 1994, è stato tra gli autori di "Antologia Cyberpunk" (Shake edizioni) , e nel 1996 ha pubblicato "Italia Overground" (Castelvecchi) , saggio sull'Italia delle controculture. Nel 1999 ha esordito nella fiction con "Attenti al Gorilla" (Piccola Biblioteca Oscar) , dove ha fatto la sua prima comparsa l'alter ego dello scrittore, ex leoncavallino che soffre di sdoppiamento della personalità, buttafuori sui generis, costretto dalle circostanze e da un personalissimo senso della giustizia a trasformarsi in detective senza licenza. A questo titolo hanno fatto seguito "La cura del Gorilla" (Einaudi Stile Libero Noir, 2001) e "Gorilla Blues" (Mondatori 2002) .E' presente in varie antologie di noir italiano, tra cui "Italia odia" (Piccola Biblioteca 2001) e "Il giallo e l'impegno" (Micromega 2002) .Ha scritto anche una decina di sceneggiature per fumetti e il romanzo per ragazzi "Ciak si indaga" (Disney 2003) .I suoi libri sono stati pubblicati con successo in Francia e in Germania. Attualmente è il direttore editoriale dei Gialli Mondatori e della Colorado Noir.



Read Next Recommendation

Discuss with your friends


Report incorrect product information.